Home » Comunicazioni » Comunicazione: Cessazioni dal servizio. Trattamento di quiescenza – Inserimento cessazioni salvaguardati

Comunicazione: Cessazioni dal servizio. Trattamento di quiescenza – Inserimento cessazioni salvaguardati

A TUTTO IL PERSONALE. Si rende noto l’avviso pubblicato il 20/01/2016 sulla Intranet del MIUR ad oggetto “Cessazioni dal servizio. Trattamento di quiescenza – Inserimento cessazioni salvaguardati” e l’allegata nota prot. n. 41367 del 30 dicembre 2015 ad oggetto “Cessazioni dal servizio del personale scolastico dal l” settembre 2016. Trattamento di quiescenza. Chiarimenti”. Cordiali saluti. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Dott.ssa Rita Cavallo Allegati: (20 gennaio 2016) Cessazioni dal servizio. Trattamento di quiescenza – Inserimento cessazioni salvaguardati Di seguito i codici da utilizzare per l’inserimento a sistema delle cessazioni del personale che rientra nella categoria dei salvaguardati (come indicato nella nota prot. n. 41367 del  30 dicembre 2015). Per il personale docente e ATA è possibile utilizzare i seguenti codici:

  • CS10 (COLLOCAMENTO A RIPOSO PER COMPIMENTO ANZIANITA’ MASSIMA O PER PENSIONE ANTICIPATA) se la decorrenza è 1 settembre. In questo caso NON deve essere riportata la data della domanda;
  • CS07 (DECADENZA DALL’IMPIEGO O CESSAZIONE PER EFFETTO DEL BENEFICIO DELLE DISPOSIZIONI DI SALVAGUARDIA) se la decorrenza è in corso d’anno. Si precisa  che la data decorrenza deve essere precedente (o uguale) a quella di lavorazione ovvero non è possibile inserire date di decorrenza future.
Per quanto riguarda l’inserimento delle cessazioni del personale DS che beneficia della salvaguardia, gli  USR potranno continuare ad utilizzare il codice CS20 (Recesso del Dirigente), già utilizzato per le cessazioni in corso d’anno. prot41637]]>